Giustizia sospesa, flash mob degli avvocati in tutta Italia. L’Ordine di Salerno non aderisce. Intervista con il presidente Sica

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

La giustizia in Italia non è entrata ancora nella fase 2 ed è ancora tutto fermo. Lo denunciano gli avvocati del comitato organizzatore “Giustizia Sospesa” che oggi hanno organizzato, dalle 12, un flashmob, nel corso del quale, gli avvocati davanti ai Tribunali hanno consegnato simbolicamente i loro codici, in segno “di protesta contro l’espropriazione silenziosa – dicono – di un diritto fondamentale della cittadinanza”. 

Gli avvocati sostengono che ci sono 200 protocolli diversi adottati dai tribunali di tutta italia per affrontare l’emergenza Covid-19; rinvii delle udienze a un anno-un anno e mezzo; impossibilità di difendere i propri assistiti.

 

I problemi esistono ma non condivide le modalità ed alcuni contenuti della protesta, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno che non ha aderito al flash mob.

A Radio Alfa ne abbiamo parlato con il presidente dell’Ordine, Silverio Sica.

Ascolta
Silverio Sica su Giustizia Sospesa

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp