Giovanni Coscia nominato presidente Ato, ecco cosa cambia nella gestione rifiuti

Questione rifiuti

L’Ato salernitano (ambito territoriale ottimale) che raggruppa i comuni salernitani ha il suo presidente.

Si tratta di Giovanni Coscia eletto con 21 voti su 19.

Il consigliere comunale di Salerno è stato scelto quasi all’unanimità, con due sole schede bianche.

L’Ambito territoriale per i rifiuti, ora, prima di avviare le sue attività, dovrà eleggere un direttore generale.

Il compito del nuovo ente è di gestire i rifiuti sul territorio dei 158 comuni della provincia di Salerno e in tre comuni dell’avellinese (Caposele, Calabritto e Senerchia).

Cosa cambierà nella gestione dei rifiuti sul nostro territorio?

Riascolta l’intervista realizzata da Monica Di Mauro
Giovanni Coscia ATO

Lascia un Commento