Giovani ladri in azione all’Università di Salerno a volto scoperto, ripresi da videocamera

Hanno le ore contate i tre ladri che domenica pomeriggio hanno compiuto un furto all’Università di Salerno all’interno del CUSL, Cooperativa Universitaria, che fornisce agli studenti servizi di copisteria, battitura, stampa e svolge attività di libreria e cartoleria.

I malfattori, due ragazzi e una ragazza, sono stati infatti ripresi da una videocamera di sorveglianza ed i loro volti ora sono in rete e ben riconoscibili. I tre giovani ladri non hanno infatti visto la telecamera nascosta, nonostante ne avessero neutralizzato altre tre.

Per entrare nella sede del CUSL hanno addirittura sfondato un muro in cartongesso e poi hanno rubato materiale informatico e di cancelleria per un valore di circa 3.500 euro. Sono in corso le indagine della Polizia.

Lascia un Commento