Giorno del Ricordo, cerimonia a Campagna con istituzioni, studiosi e studenti. Le interviste

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

La Prefettura di Salerno, come già fatto per la Giornata della Memoria, ha scelto la città di Campagna per celebrare il Giorno del Ricordo, in memoria delle vittime delle foibe, giornata istituita con la legge numero 92 del 30 marzo 2004, con l’obiettivo di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo degli istriani, fiumani e dalmati, avvenuto nel secondo dopoguerra.

 

Le manifestazioni a Campagna si sono aperte alle 10, presso la sede del museo della “Memoria e della Pace-centro studi Giovanni Palatucci”, alla presenza del sindaco di Campagna, Roberto Monaco, del Prefetto di Salerno, Francesco Russo, di sindaci, forze dell’ordine, studiosi e studenti.

Sul posto Mariateresa Conte che ha raccolto una riflessione del prefetto Francesco Russo e del direttore del Museo Marcello Naimoli.

Ascolta
Giorno del Ricordo-Prefetto Russo e Naimoli

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento