Giornate della Scuola Medica Salernitana, ieri il giuramento di Ippocrate oggi il Premio per la ricerca

Viene consegnato oggi il Premio per la Ricerca nel campo delle Scienze Biomediche al termine del Convegno Internazionali sulle Infiammazioni organizzato nell’ambito delle “Giornate della Scuola Medica Salernitana”, giunte alla 19/ma edizione.

Il vincitore, un ricercatore salernitano under 35, sarà scelto fra i tre finalisti: Claudio Liguori, Lucia Ruggiero e Rocky Strollo, medici ammessi alla fase finale a seguito della valutazione della documentazione prodotta da 15 candidati da parte della Commissione esaminatrice. I finalisti vincono già un Premio di 3mila euro ciascuno.

Oggi alle 15,al Grand Hotel Salerno esporranno alla Commissione il progetto di ricerca da valutare per l’assegnazione della borsa di studio di 20mila euro. seguirà, alle 18, la premiazione di tutti i partecipanti al Concorso con consegna di diploma e del ” Regimen Sanitatis”.

Il progetto vincitore sarà presentato nel corso della XX Edizione delle “Giornate Scuola Medica Salernitana”.

Ieri pomeriggio, nell’Aula Magna Vincenzo Buonocore dell’Università degli Studi di Salerno, si è svolta la cerimonia di consegna dei Premi Scuola Medica Salernitana, al termine della quale i neo iscritti agli Albi dei Medici e degli Odontoiatri dell’Ordine di Salerno hanno pronunciato il Giuramento di Ippocrate.

Lascia un Commento