Giornata Mondiale dello Sport Universitario, oggi festa con 300 ragazzi anche a Unisa

Oltre 300 ragazzi hanno preso parte alle due iniziative di sport promosse al Cus di Napoli e al campus dell’università di Fisciano (Salerno) da ‘Napoli 2019’ in occasione della Giornata Mondiale dello Sport Universitario. Due momenti di festa che – nelle intenzioni dei promotori – servono a far capire che tipo di evento sarà l’Universiade.

Primo appuntamento in mattinata, nel capoluogo partenopeo dove, grazie al contributo del Cus Napoli, sono stati fatti arrivare negli impianti universitari circa 250 tra ragazzi e studenti di vari gruppi giovanili che, sotto la supervisione dei tecnici del Cus, hanno praticato varie attività sportive: dall’atletica alla danza sportiva, fino al volley e al calcio.

Nel pomeriggio la festa si è spostata nel campus di Fisciano dell’Università di Salerno dove il Cus locale ha invitato oltre 50 sportivi universitari coinvolgendo tutti gli studenti in attività volte alla promozione di Napoli 2019.

Proclamata dall’Unesco, il 20 settembre è la data che la Fisu ha scelto per celebrare questa giornata che, dal 2016, celebra tutti i valori che contraddistingue lo sport universitario: etica, fair play, vita salutare, uguaglianza e inclusione sociale.

Lascia un Commento