Giornata Mondiale del Pizzaiolo, la prima edizione il 17 gennaio 2018

Dopo il riconoscimento Unesco per l’arte di fare la pizza arriva la “Giornata Mondiale del Pizzaiolo”. E’ stata programmata per il 17 gennaio, giorno che coincide con la celebrazione di Sant’Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli.

Anticamente le famiglie dei pizzaioli per celebrare il santo protettore erano solite chiudere le loro pizzerie e ritrovarsi insieme alle loro rispettive famiglie per accendere un grande fuoco propiziatorio. Per questo motivo i pizzaioli hanno scelto di festeggiare proprio il 17 gennaio per riproporre questa antica tradizione.

Non è questa l’unica novità emersa dall’incontro di ieri a Napoli fra le associazioni dei pizzaioli per celebrare il riconoscimento dell’Arte del Pizzaiolo Napoletano: la richiesta ad un grande artista di realizzare una statua in bronzo, alta oltre 2 metri, che diventerà il simbolo anche per le future generazioni di questo prestigioso riconoscimento mondiale. Il prossimo passo sarà anche quello di lavorare tutti insieme per fare sì che all’interno delle scuole l’Arte del Pizzaiolo Napoletana diventi materia di insegnamento.

Lascia un Commento