Giornata Mondiale degli Insegnanti, il punto con il dirigente e sociologo Turchi

Oggi 5 ottobre "Giornata Mondiale degli Insegnanti" istituita dall’Unesco nel 1994 abbiamo parlato della situazione della scuola italiana e soprattutto sviluppato una riflessione sul dato di un sondaggio che riguarda gli insegnanti: la metà di loro è insoddisfatta perché la loro è una professione che viene ritenuta sottovalutata. Dal sondaggio emerge che ad essere insoddisfatti sono soprattutto gli uomini, in quasi il 60% dei casi.

Sulle possibili cause di questa insoddisfazione abbiamo chiesto un parere a chi ogni giorno lavora fianco al fianco con 160 insegnanti. E’ stato egli stesso insegnante ed è il sociologo e dirigente scolastico del Profragri di Salerno, Alessandro Turchi.

Riascolta l'intervista QUI

Alessandro Turchi su Giornata Mondiale Insegnanti

Lascia un Commento