Giornata dell’Ambiente, progetto sperimentale di Legambiente a Pontecagnano per sostituire la plastica

Il 5 giugno ricorre la Giornata Mondiale dell’Ambiente, istituita nel 1972 dall’ONU. Ogni anno viene scelto un Paese ospitante e un tema.

Per il 2018 il paese è l’India mentre il tema è la “Lotta alla plastica monouso”. Il problema è anche uno dei più preoccupanti degli ultimi anni e riguarda l’inquinamento dei mari e degli oceani, messi sempre più a dura prova dalla plastica. Ogni anno vengono riversati negli oceani ben 8 milioni di rifiuti plastici che inquinano e distruggono tutti gli habitat sottomarini. Il rifiuto di plastica è diffusissimo anche sulle nostre spiagge se si pensa che ogni 4 passi ne possiamo incontrare uno.

Legambiente Campania ha avviato un progetto sperimentale nella Scuola media Picentia di Pontecagnano Faiano, dove in alcune classi è stato sostituito l’uso delle bottigliette di plastica con quelle di alluminio. L’esito del progetto è stato illustrato questa mattina.

Noi ci siamo collegati in diretta e ne abbiamo parlato con il direttore di Legambiente Campania, Francesca Ferro, e con due alunne della scuola picentina.

Ascolta l’intervista
Francesca Ferro Legambiente e Scuola Picentia

Lascia un Commento