“Giornata della Memoria e dell’Accoglienza di migranti e rifugiati”, ad Eboli un evento

Oggi, 3 ottobre, ricorre la Giornata Internazionale della Memoria e dell’Accoglienza istituita dall’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati per commemorare le vittime del naufragio di Lampedusa del 2013 che costò la vita a 368 persone ma anche per ricordare tutti i rifugiati e migranti che continuano a morire nel Mar Mediterraneo.

Ad Eboli oggi una lunga giornata dal tema “Immigrazione, le nuove frontiere: accoglienza, legalità e sicurezza”.

Abbiamo raccolto una riflessione di Fatiha Chakir, vicepresidente della Consulta provinciale per gli immigrati di Salerno

Ascolta
Fatiah Chakir

Lascia un Commento