GIORNALISTI – MORTO GENNARO CORVINO, DECANO DEI CORRISPONDENTI

E’ morto il professore Gennaro Corvino, decano dei giornalisti dell’Agro nocerino sarnese, ed educatore di diverse generazioni di bambini. Per circa 60 anni, il professore Corvino, che aveva 92 anni, è stato corrispondente del quotidiano "Il Mattino". Prigioniero dei russi nel corso del secondo conflitto mondiale, Corvino fu liberato nel 1945. Tornato in Patria si dedicò da subito all’insegnamento e all’attività pubblicista e di ricerca. Ritrovò e pubblicò, infatti, alcune lettere inedite che Giovanni Amendola nel corso del confino – durante il periodo fascista – inviò ad un avvocato liberale di Sarno, Raffaele Lanzara. I funerali no si terranno questa mattina a Castel San Giorgio.

Lascia un Commento