Gioco d’azzardo, da Sant’Arsenio via al progetto della Monte Pruno e Logos (AUDIO)

Un incontro con i ragazzi delle scuole questa mattina al teatro comunale di Sant’Arsenio ha dato il via alla fase operativa del progetto “Giovani e Azzardo – Una dipendenza sempre più diffusa”, avviato un anno fa dalla Banca Monte Pruno con il Circolo Banca Monte Pruno e l’Associazione Monte Pruno Giovani, alla presenza di esperti della materia e di ex-giocatori d’azzardo. Nel frattempo le attività si sono intensificate per sensibilizzare i giovani e le famiglie contro un fenomeno spesso devastante.

Durante gli incontri nelle scuole è stato consegnato ai ragazzi un opuscolo che riassume alcune importanti informazioni sull’argomento. Dopo l’incontro di oggi altri appuntamenti sono fissati per il 12 marzo presso l’Istituto Comprensivo di Polla; il 17 marzo presso l’Istituto Comprensivo di Teggiano; il 19 marzo all’Istituto Comprensivo di Sala Consilina.

A Radio Alfa ne abbiamo parlato con Cono Federico, presidente di Monte Pruno Giovani. Abbiamo raccolto anche la testimonianza di un ex giocatore.

Ascolta qui… 

Federico ed ex giocatore

Lascia un Commento