Gigi D’Alessio, al Teatro dei Templi di Paestum 25 anni di carriera in una sera

25 anni di carriera in una sera, all’Area Archeologica di Paestum.

Gigi D’Alessio ha incantato tutti interpretando i brani del suo ultimo disco e proponendo i grandi successi del suo repertorio, da “Non dirgli mai”, a “Il cammino dell’età” passando per “Quanti amori”, “Non mollare mai”, “Un nuovo bacio” e tanti altri ancora. Spazio anche alle estive “Mon Amour” e “Como suena el corazon”.

“Adesso tornate a sedere – ha detto, con ironia, l’artista dopo che il pubblico aveva abbandonato i posti a sedere per raggiungerlo sotto al palco- Se no poi sudate, vi viene la febbre e ve la prendete con me”, ha detto ancora scherzando. Uno show di musica e parole adatto a tutti, giovani e meno giovani, che hanno affollato il Teatro dei Templi di Paestum.

Voi siete la mia famiglia: non c’è regalo più bello per un artista che vedere il suo pubblico intonare le canzoni senza sbagliare una parola. Con i riflettori accesi, oggi, da qui non vedo stelle in cielo, ma le ho tutte di fronte a me” così ha detto Gigi D’Alessio che ha ringraziato la Anni 60 produzioni e i suoi compagni di viaggio. D’Alessio ha poi rivolto anche un pensiero alle vittime degli ultimi attentati.

“Buona vita a tutti” l’augurio finale.

Lascia un Commento