Giffoni V/P: Sequestrati fucile e 400 cartucce, un arresto

Aveva smontato e nascosto in una macchina impastatrice di cemento, che teneva nel giardino di casa, un fucile da caccia calibro 28 privo di marchio e matricola. Per questo motivo un pregiudicato 30enne, di Giffoni Valle Piana, questa mattina è stato arrestato dai carabinieri in flagranza dei reati di detenzione di arma clandestina e di munizionamento. L’arma è stata trovata dopo una lunga perquisizione che ha interessato la casa dell’uomo, già colpito da provvedimento di divieto di detenzione di armi a seguito di una denuncia per lesioni. La perquisizione ha portato al rinvenimento anche di 400 cartucce da caccia di vario calibro. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

Lascia un Commento