Giffoni Valle Piana: Si chiude il Giffoni Experience con numeri stratosferici

Numeri stratosferici, il festival più social del mondo, ragazzi in fibrillazione per undici giorni: il Giffoni Experience 2014 chiude con un bilancio straordinario di un’edizione "indelebile", come la definisce il direttore artistico Claudio Gubitosi. Un'avventura iniziata undici giorni fa con la maratona della Marvel, i cinema strapieni di giorno e di notte, i ragazzi accampati in attesa di Lea Michele e Dylen  O'Brien, l'entusiasmo per i negramaro e per i divi Richard Gere e Alan Rickman. Gubitosi ricorda l'incontro a Caivano con i 3 mila ragazzi della terra dei fuochi, cita numeri record, i 5 mila ragazzi che hanno partecipato ai Meet&Greet, i progetti che Giffoni ha ovunque, dal Brasile al Qatar. Un'edizione affollatissima, anche per l'intenso programma musicale che ha visto allo Stadio Comunale Troisi concerti di Negramaro, Giorgia, Rocco Hunt, Coez, Gemitaiz, Emis Killa, ieri sera gli Zero Assoluto.  L'anno prossimo, promette, avremo un progetto musicale ancora più forte", promette il direttore.

Lascia un Commento