Giffoni Valle Piana (SA) – Cantierizzati i lavori per il canile

Il rifugio per cani dei Monti Picentini è realtà. Il progetto del comune di Giffoni Valle Piana e della comunità montana dei Monti Picentini, finanziato dalla Regione Campania, nasce per dare una risposta civile al fenomeno del randagismo. E’ sempre più frequente, infatti, trovare animali domestici, senza padrone o custode, abbandonati al loro destino, costretti a vagabondare per le strade in cerca di cibo. La struttura nascerà in località I Piani di Giffoni Valle Piana, su una superficie di 3300 metri quadrati messa a disposizione dal comune picentino. La struttura potrà ospitare fino a 100 cani, avrà una medicheria, una farmacia e un locale per la tosatura e la pulizia degli animali. L’intera opera ha un costo complessivo di circa 250mila euro. La futura gestione avverrà in perfetta sintonia con il servizio veterinario dell’Asl. I lavori del canile-rifugio sono stati aggiudicati a una ditta di Vietri sul Mare per l’importo di 200mila euro e presto saranno cantierizzati.

Lascia un Commento