Giffoni Valle Piana (SA) – Abbattuta l’ultima casa baracca post terremoto

L’ultima “casa-baracca”, costruita 28 anni fa in località Feltrinelli di Giffoni Valle Piana, per ospitare i terremotati, è stata abbattuta martedì dal Comune. Le famiglie che trovarono ricovero in quelle case sono state trasferite in località Santa Caterina, dove sono stati costruiti dei villini con box auto e giardino. In località Feltrinelli, dove dopo il sisma fu montata una baraccopoli, il Comune ha costruito due palazzine con 21 alloggi sfruttando i finanziamenti governativi per l’edilizia economica e popolare.

Lascia un Commento