Giffoni Valle Piana, richiesta stato calamità naturale per la siccità

Per il perdurante stato di siccità che sta creando numerosi problemi alle produzioni agricole, il comune di Giffoni Valle Piana ha deciso di porre in essere tutte le azioni necessarie per il riconoscimento dello stato di calamità naturale.

La siccità sta provocando una diminuzione delle produzioni, incidendo fortemente anche sulla qualità dei prodotti, con conseguenze nefaste anche sull’economia. La situazione già difficile è resa ancora più grave dai numerosi e devastanti  incendi  che  stanno  ripetutamente  affliggendo il vasto territorio boschivo di Giffoni Valle Piana, e l’Amministrazione comunale è costantemente impegnata  in  operazioni  di protezione  Civile.

Numerose, inoltre, le segnalazioni di allevatori e agricoltori che al Comune stanno manifestando il proprio disagio e le difficoltà dovute ai  danni arrecati  dalla  siccità. Nella delibera si richiede alla Regione Campania il riconoscimento dello stato di calamità naturale per il perdurare della siccità e la concessione degli aiuti economici agli operatori agricoli, agli allevatori e alle aziende agro-alimentari danneggiate.

Lascia un Commento