Giffoni V. P. (SA) – Lunedì riapre la chiesa di Santa Maria delle Grazie

Chiusa a seguito del terremoto del 1980, riapre al culto a Giffoni Valle Piana, la chiesa di Santa Maria delle Grazie. La cerimonia si terrà il 2 luglio, alle 19, in occasione della festività dedicata alla Vergine, con il taglio del nastro alla presenza dei fedeli, del Sindaco Paolo Russomando e delle autorità locali. La cerimonia sarà chiusa dall’ingresso dell’effige della Madonna nella sua antica dimora. Nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, di epoca rinascimentale, non si celebra messa da quasi trentadue anni quando, a seguito dell’evento sismico del 1980, l’edificio riportò gravi lesioni strutturali che lo resero pericoloso e a rischio di crollo. I lavori di restauro sono iniziati quattro anni fa. L’intervento è stato finanziato con fondi dell’8 per mille, per un importo di 684mila euro.

Lascia un Commento