Giffoni Sei Casali: Tenta di truffare anziana, denunciato dai carabinieri

Scongiurata l’ennesima truffa ai danni di anziani questa volta grazie alla presenza di spirito di un’anziana 90enne di Giffoni Sei Casali e all’intervento di una pattuglia dei carabinieri. Il truffatore si è presentato all’abitazione della pensionata dicendo di essere stato incaricato delle consegne di materiale elettronico ordinato dal figlio delle signora. Per la consegna, vi era da corrispondere la somma di 500 euro.

L’anziana ha finto di rientrare in casa per prelevare la somma di danaro, ma in realtà ha chiamato il 112 dei carabinieri consentendo ai militari di giungere subito sul posto e di cogliere sul fatto il truffatore, un pregiudicato napoletano, di 34 anni, che, è stato denunciato per tentata truffa.

Sequestrato il “pacco” da consegnare, perfettamente imballato con tanto di indirizzo del destinatario e contenente solo fili elettrici e l’autovettura del truffatore, una Ford Fiesta con targa alterata per impedire l’identificazione. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri per accertare il coinvolgimento del truffatore in altri episodi commessi in zona.

Lascia un Commento