Geologi da tutta Italia nel Cilento dal 21 al 27 agosto

Geologi da tutta Italia nel Geoparco Globale Unesco del Cilento per studiare le acque superficiali, sotterranee e di transizione.

Saranno delle vere e proprie sentinelle del territorio per poter analizzare corsi d'acqua e bacini, da dove nasce un fiume, presso le sorgenti montane, agli alvei di fondovalle e giù fino alle foci; riconosceranno le forme del paesaggio, i processi che le generano e le trasformano  e raccoglieranno dati lungo le stazioni pluviometriche ed idrometriche.

Il campo base per la Scuola estiva dell’Idro-geomorfologia sarà per 7 giorni, dal 21 al 27 agosto, il piccolo centro di Laurino. L’iniziativa è organizzata dall'Ordine Regionale dei Geologi della Campania e dal Parco-Geoparco del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni.

Un programma intenso di conferenze ed escursioni in piu’ luoghi anche a Capo Palinuro con la visita ai numerosi geositi di straordinario valore come le sorgenti termali della Grotta Azzurra del Cilento.

Come dicono gli organizzatori è una iniziativa unica in Italia nel suo genere, motivo per il quale il Consiglio Nazionale dei Geologi ha anche concesso il proprio patrocinio.

Per sette giorni dunque i geologi a confronto su temi importanti come la gestione delle acque. Non solo lezioni ma anche attivita' sul territorio con escursioni di notevole interesse.

Lascia un Commento