Geografia giudiziaria, il Ministro dimentica il tribunale di Sala Consilina

C’è delusione tra i cittadini del Vallo di Diano per le parole pronunciate oggi dal ministro dei Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro in tema di geografia giudiziaria. “Sul taglio dei tribunali, varato negli anni scorsi, l’azione del governo è ispirata ai canoni della prossimità territoriale. Ne è esempio concreto la proroga fino al 31 dicembre 2021 del termine di temporaneo ripristino delle sezioni distaccate di Ischia, Portoferraio e Lipari”, ha detto il ministro dei Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro, non facendo alcun cenno alla battaglia sulla riapertura del tribunale di Sala Consilina chiuso nel 2013 ed accorpato al tribunale di Lagonegro, in Basilicata. Il ministro ha parlato al question time al posto del guardasigilli Alfonso Bonafede, impegnato alla Camera sul ddl anticorruzione, rispondendo a un’interrogazione del senatore Marco Marsilio (Fratelli d’Italia).

Lascia un Commento