Genova: Un anno fa la tragedia al porto, fra le vittime anche il salernitano Cetrola

Un anno fa, la sera del 7 maggio 2013, la tragedia al porto di Genova provocata dal cargo Jolly Nero della compagnia Messina che urtò in manovra la Torre dei Piloti del porto facendola crollare. Fra le nove vittime, anche il maresciallo Francesco Cetrola, 38 anni, di Santa Marina Policastro, in provincia di Salerno, in servizio alla Capitaneria di Porto, come altri 5 colleghi morti nella tragedia. Ci furono anche tre vittime civili.

A un anno dalla tragedia questa mattina si è svolta una messa in ricordo delle vittime, nella cattedrale di San Lorenzo. In serata,  all'ora della tragedia (23:02), un cono di luce proietterà una torre virtuale nel cielo del porto, fermo per lutto. 

Lascia un Commento