GENOVA – Tragedia al porto, tra i dispersi anche un giovane di Santa Marina

C’è anche un militare della Guardia Costiera originario di Santa Marina, nel salernitano, nella lista dei dispersi nel tragico incidente avvenuto nella tarda serata di ieri nel porso di Genova. Si chiama Francesco Cedrola, e al momento dell’incidente si trovava all’interno della Sala Operativa della Capitaneria di Porto. Il sindaco del comune del Golfo di Policastro, Fortunato ha espresso immediata vicinanza alla famiglia del giovane.

La torre di controllo del porto di Genova è stata letteralmente abbattuta da una portacontainer che ha speronato il grattacielo di cemento e vetro alto 54 metri. La nave Jolly Nero stava uscendo dal porto quando è avvenuta la tragedia.

Lascia un Commento