Genitori Saleno Sì Dad incontrano l’assessore regionale alla Scuola, Fortini. Le richieste di Ilardi

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Ieri, presso la sede della Giunta Regionale della Campania, gli amministratori del Gruppo “Genitori Salerno Sì Dad”, l’’ingegnere Antonio Ilardi e l’avvocato Mary Buono hanno incontrato l’Assessore Regionale alla Scuola Lucia Fortini.

 

Nel corso della riunione hanno espresso la preoccupazione di migliaia di genitori per l’affrettata decisione, assunta dal Governo nazionale, relativa al rientro in presenza degli studenti di tutti i cicli scolastici, che sta provocando, in tutto il Paese, migliaia di contagi e di quarantene nonché gravi difficoltà di gestione dell’attività didattica. Gli esponenti del gruppo hanno rappresentato il proprio disappunto per le “numerose quanto immotivate revoche, determinate da evidenti lacune della normativa di riferimento nazionale, della DDI precedentemente concessa a studenti per condizioni di fragilità proprie o di conviventi”.

Con l’occasione hanno, altresì, manifestato la necessità che le scuole “utilizzino la pausa estiva per adottare ogni misura utile ad assicurare una ripresa dell’attività didattica in presenza in condizioni di totale sicurezza sanitaria, senza disperdere l’esperienza fin qui acquisita con la didattica a distanza, che potrà ancora risultare estremamente preziosa ad integrazione del percorso ordinario di studi nonché in circostanze straordinarie legate o meno all’evoluzione dell’emergenza pandemica”.

Ilardi e Buono hanno, infine, espresso l’auspicio che “la Regione definisca un protocollo univoco di pulizia e sanificazione degli istituti scolastici“.


Il file audio (podcast) di questa notizia è scaduto. Qualora vorresti riascoltarlo, puoi inviare una richiesta comunicando il tuo Nome e la tua Email.


Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sulla privacy

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento