Gasolio di contrabbando nelle botti del latte, coinvolta Salerno

Gasolio proveniente dall’Est Europa arrivava senza controlli in Italia attraverso autoarticolati e nelle cisterne del latte.

La Guardia di Finanza ha sequestrato 851mila litri di gasolio di contrabbando e 36 mezzi sui quali viaggiano. 

Parte del prodotto sequestrato è stato assegnato al comando provinciale dei vigili del fuoco di Salerno per alimentare i propri mezzi di soccorso.

L’operazione – denominata “Traffic 2” – ha permesso alle Fiamme Gialle di Gorizia di arrestare anche tre contrabbandieri e di denunciare a piede libero 83 persone, di cui 50 stranieri e 33 di cittadinanza italiana.

Le ipotesi di reato contestate sono: contrabbando di gasolio e l’irregolarità nella circolazione di veicoli dediti al trasporto di prodotti petroliferi sottoposti ad accisa o ad imposta di consumo.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento