Gal Colline Salernitane, parte il progetto Crea-Med Dieta Mediterranea. L’intervista

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Primo seminario oggi all’IIS “Gian Camillo Glorioso” di Montecorvino Rovella Giffoni Valle Piana.
Il GAL Colline Salernitane, nell’ambito delle attività di cooperazione ha programmato attraverso incontri seminariali con il progetto CREA-MED.
Il gruppo di studio è finalizzato a favorire la conoscenza ed a fornire elementi formativi tra gli alunni su una corretta alimentazione ispirata ai principi della Dieta Mediterranea.

Fasano Corp. S.r.l. Teggiano

Lo scopo del progetto CREA-MED si prefigge la promozione delle attività di divulgazione e formazione attraverso percorsi di integrazione tra scuola, famiglie ed istituzioni per diffondere la conoscenza dell’educazione alimentare, coinvolgendo direttamente le aziende produttrici e della ristorazione del territorio quali custodi della tradizione e delle eccellenze territoriali e della cultura e tradizione locale, come l’olio extra vergine di oliva DOP Colline Salernitane, la Nocciola di Giffoni IGP, la frutta, gli ortaggi, i vini Colli di Salerno IGT, nonché l’importante giacimento di tradizioni, ricette e cultura del cibo.
Ne abbiamo parlato in diretta con il coordinatore del GAL, Eligio Troisi

Il file audio (podcast) di questa notizia è scaduto. Qualora volessi riascoltarlo, puoi inviare una richiesta comunicando il tuo Nome e la tua Email.


Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sulla privacy

Unisciti gratis al canale WhatsApp e  di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento