Furto di rame a San Marzano sul Sarno, due arresti

Arrestati ieri a San Marzano sul Sarno gli autori di un furto compiuto all’interno di un capannone di un’azienda agricola. Sono due cittadini provenienti dall’Ucraina e dalla Moldavia, di 38 e 37 anni, senza fissa dimora.

I carabinieri li hanno sorpresi all’interno dell’azienda dismessa, mentre portavano via cavi elettrici di rame del  peso di circa 20 kg.

La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario.

I due arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della Caserma dell’Arma, in attesa del processo per direttissima al Tribunale di Nocera Inferiore. 

Lascia un Commento