Furto di rame a Pontecagnano, un arresto

Due ladri, all’opera la notte scorsa all’interno di un lido balneare di Pontecagnano Faiano, sono stati scoperti e messi in fuga dai carabinieri che sono riusciti a bloccare uno dei malviventi.

Si tratta di un giovane di 28 anni, originario del Marocco, senza fissa dimora e senza permesso di soggiorno.

I militari dell’Arma, con l’aiuto di alcune Guardie Giurate, ha sventato il furto di alcune suppellettili e del rame dall’impianto elettrico di un lido balneare sulla litoranea Magazzeno. La refurtiva del valore di circa 700 euro è stata restituita alla proprietaria del lido. Sono ora in corso le ricerche del complice del 28enne arrestato per furto aggravato.

Lascia un Commento