Furto di gas metano, quattro denunciati a Polla

I Carabinieri della compagnia di Sala Consilina negli ultimi due giorni, oltre a portare a termine l’operazione antidroga, sull’asse Vallo di Diano-Roma-Venezuela, hanno continuato le attività per reprimere anche i reati meno gravi.

A Polla i militari della locale stazione hanno denunciato a piede libero 4 persone per un furto di gas metano, attraverso la manomissione di contatori. Nel complesso il danno a carico della societa’ fornitrice del gas  ammonta a circa 5mila euro.

Ad Auletta e Petina i carabinieri hanno proposto per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio un rumeno ed un italiano che, già noti alle forze dell’ordine, non hanno saputo giustificare la loro presenza, nonostante provenissero da altre province.

Lascia un Commento