Furto alla sede del comune di Omignano, salvo l’oro donato dai fedeli alla parrocchia

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Un furto è stato messo a segno la scorsa notte alla sede del comune di Omignano, nel Cilento. I malviventi hanno forzato una cassaforte a muro con all’interno solo una decina di carte d’identità in bianco.

Si sono poi  accorti dell’arrivo dei carabinieri, giunti sul posto per alcuni movimenti sospetti, e sono fuggiti via senza riuscire a sradicare una seconda cassaforte ad armadio con all’interno tutto l’oro donato dai fedeli alla Madonna del Rosario, circa 1 chilo e mezzo tra gioielli e oggetti votivi preziosi, custodito nella casa comunale per maggiore sicurezza dopo un accordo con la parrocchia.

 

In corso indagini per cercare di risalire ai responsabili anche attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp