Furto al Parco Arbostella a Salerno, Vincenzo Musto (Scafatese Calcio) si sfoga su Facebook

“La prossima volta li accoglierò con il piombo”. “Hanno violato la nostra privacy, adesso dovrà farmi il porto d’armi”. Così Vincenzo Musto, dirigente della Scafatese Calcio, si sfoga dopo aver subito un furto sabato pomeriggio nel suo appartamento al Parco Arbostella quartiere residenziale di Salerno.

I ladri che sarebbero entrati in casa utilizzando una chiave universale hanno portato via oggetti e preziosi per un valore di circa 15mila euro.

Rientrato in casa Musto ha trovato tutto a soqquadro ed ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine: sul posto sono giunti i poliziotti della Squadra Volanti, che hanno avviato le indagini per cercare d’individuare i ladri.

Lascia un Commento