Furto a un distributore sulla Cilentana, presi in sei

Sei persone sono finite in manette perchè accusate di un furto avvenuto a una stazione di servizio sulla Cilentana. I ladri hanno agito nella notte all'impianto che si trova tra gli svincoli di Roccagloriosa e Policastro Bussentino. 
Secondo una prima ricostruzione e
rano in otto.
Hanno prima sfondato la porta d’ingresso e poi, una volta all'interno, portato via slot machine, macchina cambia soldi, registratore di cassa e altra merce per oltre 7mila euro
.
Il colpo è durato non più due minuti e ciò farebbe pensare ad una banda di professionisti. Il
 proprietario del distributore, grazie ad un sofisticato sistema di allarme, è stato allertato e a sua volta ha chiesto l'intervento dei Carabinieri che in pochi minuti sono giunti sul posto bloccando i ladri. Sei sono finiti in manette, altri due sono riusciti a fuggire. Si tratta di persone di etnia rom, alcuni rumeni, altri residenti in Calabria

 

Lascia un Commento