Furti e ricettazione, arresti e denunce tra l’Agro Nocerino e il Vesuviano

4 arresti e 10 denunce sono il risultato di un’indagine su furti e ricettazione di merce condotta dalla Polstrada con il coordinamento della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore.

Questa mattina, la Polizia ha proceduto all’esecuzione di un’ordinanza di custodia nei confronti di un 41enne di Angri, di un 50enne ed un 53enne, entrambi di Sarno, e di un uomo di 36 anni di San Giuseppe Vesuviano.

Tutti e quattro sono accusati di concorso in ricettazione. Altre 10 persone sono state denunciate per appropriazione indebita.

Gli investigatori hanno scoperto che gli indagati, utilizzando una società di autotrasporti con sede in Angri, si sono appropriati di merce appartenente ad altre aziende di autotrasporto e logistica.  

La banda già dal mese di settembre 2015, attraverso la società di autotrasporti si era iscritta in vari portali web e si era messa alla ricerca di “viaggi” da svolgere ma solo con l’intento di appropriarsi della merce a loro affidata.

Lascia un Commento