Furti in abitazioni a Salerno, la Squadra Mobile ha individuato tre responsabili

Tre misure cautelari sono state eseguite stamani da agenti della Squadra Mobile di Salerno nei confronti di presunti autori di furti in appartamento.

Si tratta di un cittadino georgiano, di un cittadino ucraino e di una donna di Napoli, che hanno l’obbligo di dimora nel comune di residenza, su ordine del Gip del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Procura.  

Le indagini della Squadra Mobile furono avviate nello scorso mese di novembre a seguito di un furto in un’abitazione nel centro cittadino di Salerno.

I poliziotti hanno accertato la presenza di un’organizzazione criminale, finalizzata ai furti in abitazioni, attiva nelle province di Napoli e Salerno.

Ai tre malviventi gli agenti sono giunti attraverso l’analisi delle varie automobili utilizzate dagli indagati e segnalate in transito sull’autostrada A3 e attraverso l’acquisizione delle riprese dal sistema di videosorveglianza presenti in zona. Uno dei tre soggetti destinatari della misura cautelare si è reso irreperibile.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento