Furti di pc e tablet nelle scuole del Cilento, arrestati due pregiudicati

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Individuati ed arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania i presunti autori di furti compiuti nelle scuole del Cilento nei mesi scorsi.

In manette sono finiti 2 pluripregiudicati, ritenuti i responsabili del furto di computer e tablet, compiuti lo scorso anno a Castelnuovo Cilento e Gioi Cilento, ma anche in altre località.

Le indagini dei carabinieri, coordinate dalla Procura di Vallo della Lucania, hanno consentito di ricostruire i numerosi colpi messi a segno dai due malviventi partenopei che erano riusciti a rubare materiale informatico per un valore di circa 80mila euro. Un grave danno al patrimonio e all’organizzazione didattica di tanti istituti scolastici.

 

I malviventi, raggiunti dall’ordinanza di custodia cautelare risiedono a Somma Vesuviana, nel napoletano, e a Paola nella provincia di Cosenza. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp