Furti aggravati, detenzione e spaccio di droga. Blitz anche nel Salernitano

E’ scattata all’alba di oggi una vasta operazione dei carabinieri della Compagnia di Agropoli, nei comuni di Agropoli, Capaccio Paestum, Roccadaspide, ed anche fuori regione: a Finale Emilia (Modena), Scurelle (Trento) e Grado (Gorizia).

I militari hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 12 persone ritenute responsabili a vario titolo di furti aggravati, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti (sei in carcere e sei ai domiciliari).

Nell’ambito della stessa operazione i militari dell’Arma hanno notificato altre 3 misure cautelari che impongono il divieto di dimora nel comune di Capaccio Paestum.

Le indagini sono partite nel 2017 dalle stazioni di Capaccio Scalo e Torchiara e hanno permesso di individuare diversi soggetti dediti a reati predatori o spaccio di cocaina, marijuana e hashish nei comuni della Piana del Sele e del Cilento.
Taluni soggetti coinvolti sono stati ritenuti responsabili anche di numerosi furti in abitazioni estivi, negozi e luoghi di culto.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento