Furore (SA) – Marmeeting, da venerdì anche Tania Cagnotto

La campionessa mondiale di tuffi, Tania Cagnotto, il 2 luglio sarà a Furore in Costiera amalfitana per fare da testimone alla manifestazione Marmeeting che ogni anno propone le esibizioni dei tuffatori dalla grande altezze. Per l’occasione la Cagnotto, che a Furore sarà accompagnata dal padre-allenatore Giorgio, indosserà una linea di costumi con evidenziata la scritta Furore. Il programma della 24esima edizione di Marmeeting, è molto ricco e si parte venerdì pomeriggio ad Amalfi, nel salone Morelli del Comune, con il convegno su "Ambiente, turismo, sicurezza lungo le coste della provincia di Salerno".

Lascia un Commento