Furore (SA) – Candidato muore prima del comizio

Tragedia a Furore. Un candidato al consiglio comunale del piccolo comune della costiera amalfitana è stato trovato morto prima del comizio. Si tratta di Gaetano Paolillo, 66 anni. L’uomo avrebbe dovuto partecipare al comizio del candidato sindaco Aniello Merolla, ma risultava irrintracciabile. Alcuni amici hanno allora sfondato la porta della sua abitazione trovandolo già senza vita. Una vita spesa per l’Arma dei Carabinieri e poi la decisione di tornare nella sua casa di Conca de Marini. La famiglia risiede invece a Potenza

Lascia un Commento