Furore: Marmeeting fino al 13 luglio. Domenica gli spettacolari tuffi

Al via da oggi a Furore Marmeeting, la manifestazione con la gara internazionale di tuffi dalle grandi altezze a cui partecipano 16 atleti. Si tratta della 28/ma edizione dell’evento che proseguirà fino al 13 luglio. La gara vera e propria, per la categoria sport estremi, è in programma domenica 6 luglio, alle 10.30, dal ponte del fiordo naturale di Furore. Tra i tuffatori, che si lanceranno da 28 metri di altezza i finalisti olimpionici Steve Lobue (Stati Uniti) e Aldridge Blake (Gran Bretagna), e la medaglia d'oro ai campionati del mondo di tuffi di Barcellona Orlando Duque (Colombia). Per l' Italia in gara Alessandro De Rosa, 19 anni, alla sua seconda partecipazione.

Lascia un Commento