Fulvio Bonavitacola smentisce l’utilizzo del cementificio di Salerno per le ecoballe (AUDIO)

“Al posto delle ecoballe, siamo in presenza di echi delle balle!”. Il vice presidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, incontrato per noi da Monica Di Mauro, smentisce categoricamente l’utilizzo del Cementificio di Salerno per bruciare eco-balle o il combustibile prodotto con la trasformazione di esse.

Il vice presidente Bonavitacola ha poi illustrato ai nostri microfoni il piano preliminare con il quale la Regione intende risolvere il problema dello smaltimento.

Bonavitacola ha anche negato la possibilità che si ritorni a pensare alla nascita del termovalizzatore di Salerno. 

Riascolta qui l'intervista

Intervista Bonavitacola

Lascia un Commento