Fuga di gas, anziano ustionato in casa a Sessa Cilento

Tragedia sfiorata oggi a Sessa Cilento a causa di una perdita di gas che ha provocato un’esplosione nella mansarda di un’abitazione.

Ferito in modo serio un uomo di 75 anni che in quel momento era solo in casa. Ha riportato ustioni su più parti del corpo. Trasportato d’urgenza presso l’Ospedale di Vallo della Lucania, l’uomo è in prognosi riservata.

Stando ad una prima ricostruzione di quanto accaduto, pare che ad azionare la scintilla sia stato proprio l’anziano che, avvicinatosi ai fornelli, aveva acceso la fiamma per prepararsi un caffè.

Lascia un Commento