Fuga dal Carcere di Salerno, duro il segretario nazionale del Sappe. Ascolta l’intervista

“E’ un’evasione annunciata”, secondo il Sappe, sindacato della Polizia Penitenziaria, quella avvenuta ieri al Carcere di Salerno-Fuorni. Un detenuto 18enne, di origini rumene, in carcere per rapina, infatti è evaso durante l’ora d’aria e con un autobus di linea è riuscito a raggiungere Pagani dove è stato poi catturato dopo qualche ora dai carabinieri.

Per Donato Capece, segretario generale nazionale Sappe, che questa mattina è stato ospite in diretta a Radio Alfa, tutte queste evasioni hanno responsabilità ben precise. Capece ha poi indicato le principali problematiche presenti a Fuorni.

 

Ascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Donato Capece (Sappe) su fuga dal carcere

Lascia un Commento