Fratellini rischiano di annegare, salvati dai bagnini a Capaccio Paestum

Due fratellini di circa 10 anni, ieri pomeriggio, hanno rischiato di annegare dopo essere stati trascinati dalla corrente in località Varolato, a Capaccio Paestum.

Entrambi sono stati messi in salvo dai bagnini della Med Service che presidiavano la spiaggia libera.

Tre bagnini, appena li hanno visti in difficoltà, si sono immediatamente buttati in acqua e li hanno riportati a riva. Spaventati ma in buone condizioni, i due ragazzini sono stati ricportati ai genitori.

Questa mattina il mare era agitato e a renderlo pericoloso era soprattutto una forte corrente di risacca.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento