Frasi razziste al calciatore della Sarnese under 19 Dampha Musa

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Brutto episodio ieri durante la partita di calcio del campionato giovanile tra l’under 19 della Sarnese e il Sant’Agnello Promotion.

Il calciatore della Sarnese, Dampha Musa, è stato insultato per il colore della sua pelle dai calciatori della squadra avversaria per l’intera partita. In particolare un calciatore gli ha rivolto frasi razziste senza essere richiamato né dal proprio allenatore né dal direttore di gara. Quando poi Musa è stato espulso per doppia ammonizione, mentre si avviava verso gli spogliatoi, i calciatori del Sant’Agnello hanno continuato ad offenderlo al punto che, questa volta, i genitori di vari ragazzi, dalla tribuna, sono intervenuti per manifestare il loro disappunto.

Dampha Musa, 19 anni, è arrivato a Sarno dopo aver militato a  Mazara del Vallo nel campionato di Eccellenza siciliano. In campo viene schierato sia nella juniores che nella prima squadra. Il presidente della Sarnese, Maria Adiletta ha commentato: “E’ un atto vergognoso e incivile. Non è ammissibile che venga tollerato tutto questo. Faremo un esposto in Lega”.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp