Frasi ambigue sulla droga al concerto di Clementino a Nocera Inferiore, verifiche in corso

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Alcune frasi pronunciate dal rapper Clementino durante il concerto di Capodanno tenuto in piazza Diaz a Nocera Inferiore sono al vaglio degli agenti del locale Commissariato di Polizia.

L’attenzione degli investigatori è puntata su alcune parole ambigue che potrebbero far pensare a una istigazione all’uso di marijuana. Dal palco, inoltre, sono state lanciate delle bustine contenenti filtri e cartine.

 

Episodi di cui è stata informata in via preliminare la Procura di Nocera Inferiore che attende di conoscere l’esito degli approfondimenti avviati dalla Polizia. Il concerto di Capodanno è stato organizzato dall’Amministrazione comunale nocerina che sta seguendo tutti gli sviluppi.

“Al momento non si provvederà al pagamento del cachet in attesa della verifica dei fatti”, fa sapere il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato per il quale la Polizia deve opportunamente svolgere ogni attività di verifica ma eviterei, almeno in questo momento, di confondere il successo del concerto, svoltosi senza problemi di ordine pubblico nonostante la massiccia affluenza.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp