FRANE – Pica scrive a Caldoro proponendo il ricorso al Genio Militare

In merito alle frane che si stanno verificando in diversi punti della provincia di Salerno, dovute anche al grave dissesto idrogeologico, il Consigliere Regionale Donato Pica ha scritto con urgenza al Presidente della Giunta Regionale Stefano Caldoro.
Nella lettera Pica propone di attivare un tavolo di confronto con il Ministero della Difesa e con i Comandi di zona per sottoscrivere un protocollo d’intesa che consenta l’utilizzazione del Genio Militare che ha i mezzi idonei e personale specializzato: "Sono sicuro che in questo momento venga prima di tutto la necessità di dare risposte concrete ai cittadini – scrive – e di recuperare credibilità verso la classe politica. La carenza di risorse economiche è notoria, ma spesso le Amministrazioni Locali lamentano il silenzio e l’assenza delle altre Istituzioni". Pica poi condivide l’allarme della Coldiretti che ha sottolineato l’urgenza di un piano organico per tante zone come l’uscita di Agropoli Nord, Prignano, Pisciotta, la Strada Provinciale 12. "Il collasso dell’intera viabilità provinciale – conclude Pica – rischia di danneggiare irrimediabilmente il comparto turistico già sfiaccato dalla grave crisi economica".

Lascia un Commento