Francesco Vassallo, in carrozzina dalla nascita, da Giffoni Valle Piana all’Esa per provare l’assenza di gravità

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Francesco Vassallo, originario di Giffoni Valle Piana, in carrozzina dalla nascita per una paralisi cerebrale infantile, è stato uno degli 8 giovani disabili selezionati dall’Esa, l’Agenzia spaziale europea, per partecipare alla campagna Kid’s Weightless Dreams per dare ai ragazzi con disabilità l’opportunità di provare l’assenza di gravità con un volo parabolico .

“L’esperienza del volo parabolico si può riassumere in 3 sensazioni – ha spiegato Francesco  – il timore perché non si sa quello che sta per succedere, lo stupore perché è un’esperienza nuova e poi il divertimento puro”.

 

Ognuno degli 8 giovani, provenienti da 5 Stati membri dell’Esa: Inghilterra, Francia, Germania, Belgio e Italia aveva come tutor un astronauta del proprio Paese.

Ad accompagnare Francesco c’era l’astronauta italiano Maurizio Cheli. “Per me è stato molto emozionante poter partecipare a qualcosa del genere – ha detto – spero che sia un’esperienza che si possa ripetere come ha fatto l’Esa anche per altre persone perché è sicuramente qualcosa di incredibile da sperimentare. Soprattutto per persone che sulla terra hanno qualche problema in più di noi”.

I ragazzi sono stati selezionati, nei rispettivi Paesi, da associazioni che si occupano di disabilità.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp