Frana ad Amalfi, l’area è stata dissequestrata. Affidati interventi di messa in sicurezza

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sono stati tolti i sigilli giudiziari alle aree interessate dalla frana del 2 febbraio scorso ad Amalfi.

La Procura di Salerno ha notificato il decreto di dissequestro al sindaco di Amalfi, Daniele Milano il quale fatto sapere che il Comune ha già affidato gli interventi di messa in sicurezza del fronte, necessari ai lavori di ricostruzione della Statale 163. Ieri mattina, il primo cittadino insieme ad Anas ha definito l’organizzazione dei rispettivi cantieri e dei monitoraggi di sorveglianza da attuare nei prossimi giorni.

 

Al momento, la Costiera Amalfitana rimane divisa in due dalla frana con percorsi alternativi alla 163 per chi proviene o è diretto ad Amalfi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento