Frana a Maiori, massi si staccano dal costone roccioso e crollano sull’asfalto

Tensione questa mattina a Maiori per il crollo improvviso di massi dal costone roccioso sovrastante la Statale 163 Amalfitana, sulla grotta "Annunziata", presso l'area del Porto turistico, tra il Convento di San Francesco e il Castello Miramare. lo scrive il sito Il Vescovado

E' accaduto intorno alle 7 quando per fortuna sulla strada non transitavanpo vetture. Improvvisamente blocchi di roccia si sono staccati dalla parete finendo sulla Statale. 

I residenti sono stati svegliati da un forte boato

I danni maggiori sono stati registrati nell'area sottostante la sede stradale dove trovavavo alloggio natanti in rimessaggio.
Foto dal sito Il Vescovado

Lascia un Commento